Verifica Ultima Revisione Fidesa

Verifica Ultima Revisione: Scopri Come Farla sul Portale dell’Automobilista

Verifica Ultima Revisione? Falla subito anche qui sul nostro blog. Basta il numero di targa!

Sapevi che sul sito ufficiale del Portale dell’Automobilista è possibile verificare i kilometri effettivi di un’autovettura dalla sua ultima revisione?

Leggi il post e scopri come fare.

Stai Per Acquistare Un’Auto Usata? Usa il Portale Dell’Automobilista E Verifica I Km Effettivi

Se stai valutando l’acquisto di un’auto usata puoi usufruire gratuitamente del servizio offerto dal Portale dell’Automobilista.

Raggiungi la pagina dedicata alla Verifica Ultima Revisione: eccola qui.

Una volta sul sito potrai verificare gratuitamente quanti chilometri aveva l’auto il giorno in cui è stata effettuata la sua ultima revisione.

Grazie Alla Revisione È Possibile Verificare i Kilometri

La revisione è una procedura obbligatorie per legge su tutte le autovetture e deve essere effettuata a 4 anni dalla prima immatricolazione. Successivamente ogni 2 anni. Grazie alle revisioni è pertanto possibile verificare lo “stato di salute della vettura” sia nelle sue componenti di carrozzeria che meccaniche.

Verifica Ultima Revisione e Kilometri della tua auto usata

Hai sotto mano il numero di targa dell’auto che vuoi controllare?

Allora clicca qui dopodiché

  • Seleziona il TIPO DI VEICOLO che vuoi verificare (Autoveicolo o Motoveicolo)
  • Inserisci il NUMERO DI TARGA della tua autovettura
  • Clicca su “RICERCA”

Otterrai una SCHEDA CON I RISULTATI richiesti e scoprirai quanti kilometri ha effettivamente percorso il tuo veicolo.

Quando La Verifica Dell’Ultima Revisione Non È Affidabile

ATTENZIONE! Ci sono dei casi in cui, anche effettuando la ricerca sul Portale Dell’Automobilista, non si otterrà un risultato affidabile.

  • QUANDO L’AUTO HA MENO DI 4 ANNI: In questo caso, infatti, l’autovettura non ha ancora effettuato alcuna revisione pertanto non vi è ancora sul portale alcun dato disponibile.
  • QUANDO NON VENGONO REGISTRATI I KILOMETRI
  • QUANDO VENGONO “SCARICATI” I CONTACHILOMETRI

Gli ultimi due casi sono da considerarsi eccezioni e rappresentano dei comportamenti illeciti già ampiamente approfonditi sul nostro blog.

IN CONCLUSIONE

Grazie a sistemi di controllo come quello presente sul Portale dell’Automobilista sia l’acquirente che il venditore di autovetture possono sentirsi tutelati.

HAI DOMANDE SULLA VERIFICA DEI KILOMETRI?

Scrivici utilizzando il nostro form di contatto o inviaci una mail a info@garanziafidesa.com e saremo lieti di risponderti.

6 commenti
  1. salvo
    salvo dice:

    salve, se becchi una macchina a cui hanno scalato i km, chi trovi che ti certifica i km effettivamente effettuati?

    Rispondi
    • Redazione
      Redazione dice:

      Salve,

      grazie per la sua domanda! Il nostro Esperto in questi casi consiglia di usufruire sempre del servizio offerto dal Portale dell’Automobilista. Questo, naturalmente, per verificare se siano stati correttamente registrati i km durante l’ultima revisione. Infatti, ci scrive il nostro Esperto che: “la certificazione è automatica perché sono dati che fornisce la Motorizzazione con l’ultima revisione”.
      Ma nel caso non fossero disponibili dati nel Portale dell’Automobilista? In questi casi la certificazione è più complessa in quanto implicherebbe “un atto di responsabilità di chi redige la dichiarazione certificata”. Ricordiamo, infatti, che tale atto di responsabilità è utilizzabile in caso di controversie legali.

      Continui a seguirci sul blog e sulla pagina Facebook > http://jo.my/fidesa-facebook

      Un saluto dalla Redazione Fidesa

      Rispondi
  2. Matteo
    Matteo dice:

    Buongiorno, io ho una macchina ai quali, secondo il portale dell’automobilista, sono stati scalati i km, circa 30mila. Come mi devo comportare ora? Con i dati forniti dal suddetto sito posso rivalermi legalmente ?

    Rispondi
    • Redazione
      Redazione dice:

      Salve Matteo e grazie per averci scritto. Sì, il nostro consiglio è quello di contattare un legale.
      Continui a seguirci. Un saluto dallo Staff Fidesa

      Rispondi
  3. Samuele
    Samuele dice:

    Salve chiedo un info, come faccio dal portale dell’automobilista ad accedere allo storico delle revisioni. Chiedo questo perche ho visto in alcuni siti che in qualche caso di veicolo e venuto fuori che sono state 2 revisioni nell’arco di 1 mese con conseguente differenza di km. Come faccio a verificare lo storico?

    Rispondi
    • Redazione
      Redazione dice:

      Salve e grazie per averci contattato. Attualmente sul portale dell’Automobilista non è più possibile visualizzare la cronologia delle revisioni effettuate. Le ricordiamo che, naturalmente, può controllare lo storico delle revisioni effettuate all’interno del libretto di circolazione proprio accanto alla legenda. Un cordiale saluto dalla Redazione.

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *